Come arrivare a Malpensa? Tutte le novità sui collegamenti Milano-Malpensa con la riapertura della tratta del Malpensa Categorical di Trenord verso il Terminal 2.

Come arrivare a Malpensa? Trenord annuncia importanti novità sui collegamenti Milano-Malpensa con il Malpensa Categorical, che torna a raggiungere il Terminal 2 dell’Aeroporto Internazionale varesino, ed estende gli orari del servizio dalle 4.30 del mattino fino alle 2 di notte, con l’aggiunta di due corse la mattina e una notturna su autobus. In occasione della riapertura del Terminal 2, chiuso in seguito alla pandemia di Covid-19, Trenord offre la possibilità ai viaggiatori di raggiungere Malpensa sui treni della linea Malpensa Categorical. Trenord, inoltre, invita i passeggeri che utilizzano il collegamento ferroviario Milano-Malpensa a partecipare al concorso “Scegli Malpensa Categorical. Vinci New York!”.  

Collegamenti Milano-Malpensa: Trenord estende gli orari del servizio

Come arrivare a Malpensa, quindi? Dal 31 maggio Trenord ha allungato la tratta di percorrenza dei Malpensa Categorical, che tornano ora a raggiungere la destinazione Terminal 2 dell’aeroporto. Il prolungamento del collegamento Milano-Malpensa non comporterà variazioni dell’orario delle corse; i tempi di percorrenza fra i due Terminal dell’aeroporto sono di 5/6 minuti. I viaggiatori possono consultare sui siti Malpensa Categorical e Trenord e sull’App Trenord per capire come arrivare a Malpensa e per avere maggiori dettagli su tutti gli orari aggiornati per il collegamento al Terminal 2.

Trenord ha inoltre comunicato che a partire dal 31 maggio è stato esteso anche l’orario del servizio Milano-Malpensa con Malpensa Categorical. L’avvio è stato anticipato con due corse aggiuntive; il treno 303, che parte da Milano Cadorna alle ore 4.27 e termina la corsa al Terminal 2 di Malpensa alle ore 5.10, e il treno 310, che parte dal T2 di Malpensa alle 5.20 con arrivo previsto alle ore 6:03 a Milano Cadorna. Nell’orario notturno, inoltre, è stata introdotta la corsa su bus 306A con partenza dal Terminali 2 di Malpensa all’1.20, fermata al T1 di Malpensa all’1.30 di notte e con la effective della corsa in quel di Milano Cadorna alle 2.15.

Come arrivare a Malpensa? Trenord aumenta il numero di corse giornaliere fra l’Aeroporto di Malpensa e la città di Milano

Complessivamente Trenord ha aumentato a 148 il numero di corse giornaliere del collegamento Milano-Malpensa. Raggiungere Malpensa in treno, quindi, diventa ancora più semplice. Attualmente il Malpensa Categorical è utilizzato ogni giorno da 11.700 passeggeri, il 10% in più rispetto al 2019. Nei primi mesi del 2023, si è confermata al 18,5% la percentuale dei passeggeri che sono arrivati a Malpensa scegliendo il treno; un valore in netto aumento rispetto al 13,3% del 2019. In questo periodo, il 91% delle corse è arrivato a destinazione puntuale.

Con la riapertura del Terminal 2, Trenord inaugura anche un punto vendita Malpensa Categorical situato nell’Air Facet dello stabile, nell’space ritiro bagagli: lì i passeggeri appena sbarcati potranno acquistare biglietti ferroviari e richiedere informazioni sui collegamenti Milano-Malpensa agli addetti delle biglietterie Trenord.

Trenord lancia il concorso “Scegli Malpensa Categorical. Vinci New York!”

Trenord ha inoltre lanciato il concorso “Scegli Malpensa Categorical. Vinci New York!”, per incoraggiare i passeggeri a raggiungere Malpensa in modo sostenibile. Chi acquista un biglietto Malpensa Categorical on-line sui siti Malpensa Categorical e Trenord o sull’App Trenord riceve by way of mail un codice personale. I clienti devono inserire il codice nel campo dedicato, sul sito Vinci New York, per scoprire se hanno vinto uno dei premi in palio quali biglietti Malpensa Categorical, zaini e trolley. È possibile partecipare entro il 30 giugno. Al termine del concorso, verrà estratto il vincitore del premio finale che consiste in un viaggio di cinque giorni per due persone a New York.

Trenord vuole incoraggiare l’utilizzo del Malpensa Categorical come mezzo sostenibile per raggiungere Malpensa

Le iniziative introdotte da Trenord sono ulteriori passi in avanti nel percorso avviato da tempo dalla società di trasporti lombarda, in collaborazione con SEA Milano, per incoraggiare i viaggiatori all’uso del treno come mezzo sostenibile per raggiungere Malpensa, anche grazie all’integrazione reciproca di servizi. Sui siti Malpensa Categorical e Trenord, sull’App e nelle biglietterie di Milano Centrale, Milano Porta Garibaldi, Milano Cadorna, Milano Bovisa, Saronno è possibile acquistare, insieme al biglietto ferroviario, il ticket ViaMilano Quick Monitor di SEA Milano.

ViaMilano Quick Monitor è il servizio che permette l’accesso prioritario ai controlli di sicurezza e all’space imbarchi di Milano Linate e Milano Malpensa attraverso un percorso dedicato. Il ticket si può utilizzare anche presso il Terminal 2, in modo completamente automatizzato: giunto nell’space Partenze dello scalo, il passeggero deve associare il codice Quick Monitor alla propria carta d’imbarco presso le macchine self-service situate in prossimità del varco Quick Monitor. Una volta terminato questo processo, può superare il varco in modalità automatica. Nell’ottica di integrazione dei servizi, è inoltre possibile acquistare i biglietti Malpensa Categorical anche sul portale di SEA Milano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *